Mangiare sano è una sfida in generale, ma essere bloccati a casa sta peggiorando la situazione per molte persone. Dopotutto, le tentazioni abbondano per alcune persone che lavorano nella loro sala da pranzo o cucina. Il frigo e la dispensa sembrano di: “Vieni a vedere cosa puoi mangiare!” Con meno disciplina nel tuo programma di lavoro, è fin troppo facile accedere a una scorta illimitata di cibo e snack. Questa è sicuramente la ricetta per il disastro. Non preoccuparti, puoi superare queste sfide. Quindi, come puoi mangiare sano? Segui questi suggerimenti.

Mangiare sano: evita di lavorare vicino la cucina

Ricordi i giorni in cui avere una ciotola di caramelle in ufficio era una tentazione? Ma ora avere la cucina così facilmente accessibile è così allettante. Cerca di impostare il tuo “spazio ufficio” il più lontano possibile dalla cucina. Lavora se possibile in una stanza al piano di sopra, questo ti costringerà a prendere la decisione consapevole di andare in cucina. La separazione fisica può aiutarti a seguire un programma alimentare ed evitare viaggi in dispensa tra i pasti.

mangiare sano da casa

Fai un programma per mangiare sano

Senza un programma giornaliero, è davvero facile fare delle cattive scelte alimentari. Ma un programma rigoroso potrebbe non essere del tutto possibile quando si lavora da casa, però puoi provare almeno a rispettare un programma flessibile. Se puoi, segui un programma alimentare che seguiresti mentre lavoravi nel tuo ufficio. Se di solito pranzi, fai uno spuntino e ceni, continua a farlo. Non aggiungere pasti o spuntini che di solito non hai.

Inoltre, non saltare i pasti. Se normalmente eri in fuga a saltare la colazione, questo è l’unico pasto che sicuramente puoi aggiungere alla tua giornata senza rischi. È quindi possibile consumare un pranzo più leggero o uno spuntino più sano nel corso della giornata.

Prenditi il tempo per mangiare sano

È facile mangiare spuntini e mini-pasti per tutto il giorno quando sei a casa. Può sembrare una perdita di tempo sedersi e mangiare realmente quando si desidera essere multitasking. È importante mangiare come faresti normalmente. Se mangiare alla tua scrivania era uno stile di vita, ti consiglio di fare una pausa almeno per pranzo. Mangiare pasti coerenti durante la giornata può anche aiutare a migliorare l’umore, l’energia e la concentrazione.

Mangia lentamente e mentalmente

Il consumo consapevole è particolarmente importante. Mangiare lentamente può anche aiutarti a mangiare in modo più sano. Perché? Mangiare lentamente può ridurre l’eccesso di cibo per la maggior parte delle persone. Il consumo lento migliora anche la digestione e aiuta a ridurre il bruciore di stomaco. Quando mangi in modo consapevole, il tuo corpo lo percepisce davvero.

Basta preparare i tuoi pasti

Prepara in anticipo un pranzo con cibi veri per mangiare sano mentre lavori da casa. Preparare i pasti è uno dei modi migliori per essere sicuri di mangiare in modo più sano. È meno probabile che tu prenda opzioni malsane, quando hai già creato pasti a porzione controllata. Gli avanzi delle cene funzionano bene. Se stai lavorando duramente, potresti essere tentato di saltare il pranzo. Non farlo! Il tuo cervello e il tuo corpo hanno bisogno dei nutrienti che ottieni da un pranzo sano.

Mantieni il focus sul cibo sano

Quante volte hai afferrato uno snack bar o un pacchetto di patatine per essere di nuovo affamato in un’ora? Anche se hanno un certo valore nutrizionale, non sono sicuramente un pasto di qualità. Sentirsi veramente pieno include il cervello che “sente” l’espansione del tuo stomaco. Sapevi che c’è un’area nel tuo cervello che rileva ciò che fa lo stomaco? Dai al tuo cervello il tempo di ricevere il messaggio. Quantità più grandi di cibi integrali inviano un messaggio al tuo cervello che non ti serve di più. Gli alimenti con grassi sani, proteine ​​e fibre ti aiuteranno anche a sentirti sazio più a lungo.

Evita il grazing

Passa ad altre cose quando hai finito di mangiare. Tratta i tuoi pasti come un’attività. Questo può aiutarti a separare i pasti dalle altre attività quotidiane. Essere attivi limita gli ormoni che dicono al tuo cervello che sei pieno.

Preparati snack per mangiare sano

Simile alla pianificazione dei pasti, è una buona idea pianificare i tuoi snack. Questo ti aiuta a non cedere alle tue voglie sul momento. Sono molto più propenso a prendere un biscotto se non ho già una piccola ciotola di frutta pronta per l’uso, quindi devo essere preparato. Gli spuntini sani e pianificati aiutano ad alimentare il cervello e il corpo durante la giornata. Lascia la tua scrivania per uno spuntino in cucina.

Bevi molta acqua

Potresti avere fame quando il tuo corpo ha sete. La sete viene spesso scambiata per fame. Disidratarsi può portare a una riduzione di energia, mal di testa ecc… Tieni una bottiglia d’acqua nella tua postazione di lavoro e bevi durante tutto il giorno. Se la semplice acqua non fa per te, aggiungi un po ‘di frutta fresca o solo una spruzzata di succo. Evita le bevande zuccherate che possono causare un calo energetico. Quando lavori da casa, hai facile accesso al bagno, a differenza di alcuni ambienti di lavoro, quindi bevi!

Per un ulteriore incremento del metabolismo, considera di bere il tè (verde o nero). Il tè aiuta a fornire antiossidanti al tuo corpo e può persino bruciare poche calorie in più.

Hai fame? Non significa che devi mangiare

Avere fame non deve portare per forza a mangiare. Certo, è un indizio che potresti dover mangiare presto, ma non significa che devi interrompere il tuo programma per mangiare prima. Il tuo stomaco dovrebbe svuotarsi. Questo ti aiuta anche a sentirti più soddisfatto quando è il momento di mangiare di nuovo.

mangiare sano anche da casa

È un momento difficile per adattarsi a questa nuova normalità per la maggior parte dei lavoratori ma soprattutto se sei a casa puoi prefiggerti l’obiettivo di mangiare sano.

 

Se nonostante tutti i consigli e la buona volonta proprio non riesci a mangiare sano non ti resta che  contattarci compilando il modulo in Homepage o tramite telefono e whatsapp. Il nostro team sarà lieto di assisterti gratuitamente.

Privacy Policy Cookie Policy Credits